Passato il ferragosto ma la festa continua
Call: +39 0421 81251 web partner dell'Associazione Albergatori di Caorle A.C.A

 

7   3   1   6   5   4

 

Superato il Ferragosto, a Caorle c'è ancora tanta voglia di divertimento ed un programma di eventi adatto anche agli appassionati di cultura.

Giornata caldissima sarà quella di sabato 18 agosto: nel villaggio Jba, allestito nei pressi della Piterpan Beach Arena (spiaggia di Levante, comparto L5), si disputerà dalle 10 alle 19 un avvincente torneo di Beach tennis. In serata poi vi saranno tre eventi tutti con inizio alle ore 21: nel parco giochi di Santa Margherita andrà in scena lo spettacolo teatrale “Chi ti ha detto che eri nudo?”, a Duna Verde, in Corso Rovigno, sarà dato spazio ad una serata musicale tutta da ballare, mentre in piazzale Portesin a Porto Santa Margherita verrà incoronata Miss Red Carpet. La Piterpan Beach Arena sarà ancora protagonista domenica 19 agosto grazie all'attesissimo appuntamento “Yo Beach”: si tratta di una festa, animata dai deejay di Radio Piterpan, che oltre alla musica sarà accompagnata da un torneo di beach volley misto maschile e femminile. L'ingresso alla festa (dalle 9 del mattino alle 21 la sera) sarà completamente gratuito.

Il Villaggio Jba sarà ancora sotto i riflettori per tutta la settimana successiva: Dal 20 al 23 agosto, i campi allestiti nel comparto L5 ospiteranno le finali nazionali dei campionati giovanili di beach volley maschile e femminile, mentre dal 24 al 26 agosto i campi e la vicina arena saranno teatro delle appassionanti sfide della Coppa Italia di Beach Volley, che porterà a Caorle le migliori coppie di giocatori italiani, e delle finali del campionato over 45. Per chi ama gli sport da spiaggia, insomma, si tratta di una settimana assolutamente da non perdere.

Per chi, invece, non può rinunciare alla cultura, l'evento clou delle prossime due settimane è sicuramente Flussidiversi, il festival internazionale dedicato alla poesia, che torna a Caorle da giovedì 23 a domenica 26 agosto. Si tratta dell'undicesima edizione della manifestazione che richiama in città ogni anno gli artisti più importanti del panorama internazionale. Musica, pittura e teatro faranno da cornice all’appuntamento caorlotto, organizzato dall’Associazione Onlus “Cinzia Vitale”, in partnership con il Comune di Caorle e con il patrocinio della Regione Veneto. Il ricco e variegato programma prevede incontri, letture, laboratori per bambini (tra cui la lettura delle poesie di Gianni Rodari venerdì 24 alle 11 in spiaggia), escursioni nella laguna (24 agosto alle 14.30 con letture di poesie di D'Annunzio), concerti di musica da camera, jazz e di altri stili. Quest'anno il Festival Flussidiversi sarà dedicato al poeta friulano Pierluigi Cappello, scomparso lo scorso ottobre. I suoi familiari saranno ospiti della località e parteciperanno alla suggestiva cerimonia di incisione di un componimento di Cappello sulla diga che difende Caorle dal mare (sabato 25 alle 20 lungomare fronte piazza Vescovado). Il nome ed i versi di Cappello andranno ad aggiungersi a quello dei grandi poeti che hanno partecipato alle passate edizioni del festival internazionale: Andrea Zanzotto, Geza Szocs, Patrizia Valduga, Vivian Lamarque, Ferdinando Bandini ed altri ancora.

Per chi ama la musica rock, infine, l'evento clou di fine agosto è il Vasco Day, dedicato alle musiche di Vasco Rossi: mercoledì 22 agosto, in piazza Matteotti, alle ore 21 si esibirà la Diapason Band, proponendo i più grandi successi del rocker di Zocca. Ospite della serata sarà Diego Spagnoli, direttore di palco del cantante di Alba Chiara.

 

Aqua Follie

SCOPRI ORA

Il Faro, lingua e cultura

SCOPRI ORA

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalita' d'uso dei cookie. Se prosegui nella navigazione in questo sito acconsenti all’uso dei cookie.