A Caorle il carnevale e’ teatro, storia e divertimento

Tanta buona musica, teatro, sfilate di carri allegorici, concorsi di mascherine e,

 

Prenota con noi

per la prima volta, rievocazioni medievali: tutto questo è “Caorle in Maschera”, il festival che accompagnerà il periodo di Carnevale a Caorle. Se dovete scegliere una meta per trascorrere qualche giorno di vacanza a febbraio,  durante il periodo di Carnevale, Caorle è la meta che fa per voi. Da una parte, infatti, Caorle può contare su collegamenti frequenti e veloci con Venezia, in modo da garantire agli ospiti di poter godere del carnevale della Serenissima, senza rinunciare anche a qualche passeggiata lungo i pittoreschi lungomari di Caorle. Dall’altra, Caorle stessa offre un fitto programma di appuntamenti per festeggiare “in loco” il Carnevale.

L’associazione di volontariato “Bakà” ha organizzato, infatti, la quattordicesima edizione di “Caorle in maschera”, il cui programma è ricchissimo di novità. Il festival prenderà il via il 13 febbraio per concludersi il 1 marzo: ad ospitarlo sarà la grande tensostruttura riscaldata che sarà installata nel piazzale del mercato settimanale, a pochi passi dall’autostazione Atvo.

Si comincia dunque la sera del 13 febbraio con la commedia “Matrimonio uguae rebalton coniugae” che sarà messa in scena dai bravissimi attori del Gruppo Teatrale Caorlotto: questa sarà l’unica serata con ingresso a pagamento di tutto il festival.

Venerdì 14, invece, cena di San Valentino nel tendone per gli innamorati, con sottofondo di musica dal vivo proposta dai “Pooh rock”. La prima parte della serata di domenica sarà invece dedicata ai bambini, con la proiezione di un film d’animazione. Dalle 22, invece, spazio alla musica con il live dei “Bassovolume”, nota formazione musicale del posto.

La grande novità di quest’anno è invece prevista per domenica 16: si tratta di un’intera giornata dedicata alle rievocazioni medievali, con figuranti abbigliati con vesti dell’epoca, spettacoli ed anche proposte culinarie in voga un migliaio di anni fa.

Dopo qualche giorno di pausa, si riprenderanno i festeggiamenti venerdì 21 con il live degli “Absolut 5”, seguito sabato 22 da quello dei “Vasco Rockstar”, cover band del rocker di Zocca. Ospite d’onore della serata, organizzata in collaborazione con il Vasco Fan Club Caorle, sarà Alberto Rocchetti, storico tastierista di Vasco Rossi.

Per domenica 23, Bakà ha organizzato invece una giornata per i bambini, con animazione, giochi e lo spettacolo del “Balletto Italiano”. Martedì 25 febbraio, per chi non sarà a Venezia per la giornata conclusiva del Carnevale, da non perdere la prima sfilata dei carri allegorici alle ore 14.30, seguita da animazione per bambini e dal concerto serale dei “Fantaghirock”.

La seconda sfilata si terrà invece in notturna sabato 29 a partire dalle ore 18. Altri eventi nel calendario di “Caorle in Maschera” sono la serata ludica (giovedì 27 febbraio), il live dei Toys, cover band dei britannici Queen (venerdì 28) ed il raduno di auto americane che chiuderà il festival nel pomeriggio di domenica 1 marzo. L’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto in beneficenza.

 

Prenota con noi

Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalita' d'uso dei cookie. Se prosegui nella navigazione in questo sito acconsenti all’uso dei cookie.